Scritti dal carcere. Il PKK e la questione Kurda nel XXI secolo

20,00

Nel suo secondo libro Abdullah Öcalan applica la filosofia politica e storica che ha sviluppato nel primo volume dei suoi scritti dal carcere alla questione kurda. Il libro affronta questioni politiche concrete al centro della questione kurda. Öcalan chiede un “Rinascimento del Medio Oriente” in cui l’integrazione dei valori democratici occidentali e dei diritti umani universali con i valori profondamente radicati delle società mediorientali, in particolare di quella kurda, formino una nuova sintesi tra civiltà.

1 disponibili

Descrizione

Autore: Ocalan Abdullah
ISBN:9788883511677
Pagine: 394
Pubblicazione: Gen 2013
Editore: Punto Rosso

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scritti dal carcere. Il PKK e la questione Kurda nel XXI secolo”