Parigi 25/44

16,00

Parigi 25/44 descrive un incontro fittizio tra il giovane filosofo francese Jean-Paul Sartre e il grande scrittore americano Ernest Hemingway nella Parigi del 1925, popolata da artisti e scrittori di tutte le nazionalità. Entrambi si lasciano coinvolgere dalle vicende di Èva, una ragazza caduta in disgrazia che cerca di sfuggire al lato più cupo della città. Francis Scott Fitzgerald, Gertrude Stein, Pablo Picasso, Ezra Pound, Salvador Dali e James Joyce sono gli altri testimoni dell’angosciante dramma che coinvolge Hemingway, Sartre e la giovane Èva. Il nodo della vicenda sarà sciolto solamente durante la caotica liberazione di Parigi nel 1944. In Parigi 25/44 Dick Matena riporta in vita la Parigi della lost generation, creando un’elegante graphic novel; una forma che si presta per eccellenza a rendere questa storia asciutta, da film noir, dove a ogni angolo di strada ti sembra di riconoscere qualcuno di famoso e di familiare.

1 disponibili

Descrizione

Autore: Dick Matena
ISBN: 9788874522712
Pagine: 120
Pubblicazione: Nov 2010
Editore: Nottetempo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Parigi 25/44”