Lascia stare il la maggiore che lo ha già usato Beethoven

13,00

Tutta la musica è rimpianto del paradiso, anche La Bamba? Kant avrebbe tenuto un sassofonista di buona volontà ma inetto nella sua jazz band? Possiamo ascoltare voci melodiose senza incorrere nella censura di Adorno? In questo romanzo a episodi i protagonisti, membri di un gruppo rock senza pretese, si confrontano a parole e nei fatti con i grandi interrogativi della filosofia della musica, senza risolverne alcuno. Attraverso le loro vicende si racconta l’ambivalenza della musica, che aspira al sublime e alla purezza, ma rimane ancorata alla terra perché ideata ed eseguita da musicisti comunque limitati e fallibili.

1 disponibili

Descrizione

Autore: Sesto Alessandro
ISBN: 9788898978052
Pagine: 154
Pubblicazione: Apr 2015
Editore: Gorilla Sapiens

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lascia stare il la maggiore che lo ha già usato Beethoven”