La scienza delle verdure. La chimica del pomodoro e della cipolla

24,00

È vero che aggiungere zucchero o bicarbonato alla salsa di pomodoro ne riduce l’acidità? Sapete come usare al meglio il microonde per cuocere le verdure? Da dove deriva la credenza secondo cui mangiare carote migliora la vista? Qual è il segreto per ottenere patate arrosto tenere all’interno e croccanti fuori? Dario Bressanini, docente di chimica e ricercatore di professione, torna dopo “La scienza della pasticceria” e “La scienza della carne” con un libro che svela i principi chimici e fisici inerenti alle verdure più utilizzate in cucina, dall’aglio alla zucca. Dalle domande più comuni ai principi più complessi, un libro pensato per gastronomi, chef, addetti ai lavori, semplici curiosi e per tutti coloro che, oltre a nutrirsi bene, vogliono capire il perché delle cose. Un linguaggio semplice, tanti esperimenti illustrati, disegni esplicativi, tabelle, ricette spiegate step by step presentano le tecniche fondamentali per sfruttare le verdure in maniera ottimale, sfatare falsi miti e ottenere ottimi piatti.

1 disponibili

Descrizione

Autore: Dario Bressanini
ISBN: 9788858025192
Pagine: 277
Pubblicazione: Nov 2019
Editore: Gribaudo

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La scienza delle verdure. La chimica del pomodoro e della cipolla”