La schiavitù del capitale

12,00

Proprio come l’Idra, il mostro mitologico le cui teste, mozzate da Ercole, avevano il potere di rinascere raddoppiandosi, il capitalismo, un tempo solo occidentale oggi planetario, ricompare sulla scena del mondo riproponendo nuove e più sofisticate forme di schiavitù. Ma se è vero che dai grandi conflitti del ‘900 il capitalismo è uscito vincitore trionfando su ogni rivoluzione, è altrettanto vero che «l’uguaglianza è una necessità che si ripresenta continuamente, come la fame». Nella trama della storia qual è il posto di questo anelito, proprio delle religioni di salvezza e del comunismo moderno?

1 disponibili

Descrizione

Autore:  Canfora Luciano
ISBN: 9788815267368
Pagine: 111
Pubblicazione: Gen 2017
Editore: Il Mulino

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La schiavitù del capitale”