Il castello di Eymerich

4,20

1369. L’inquisitore Eymerich deve affrontare un nemico insidioso quanto insolito: lo sterminato e inquietante castello di Montiel, nel quale è asserragliato il re di Castiglia, Pietro il Crudele, in lotta contro il fratellastro. Ma un avversario ancora più temibile attende al varco l’inquisitore dalla gelida intelligenza: un sentimento delicato e terribile, l’amore, inconfessabile e inconfessato, per una donna. Eymerich si troverà così coinvolto in una partita epocale tra due diverse concezioni della magia, in cui dovrà essere suo malgrado pedina decisiva.

1 disponibili

Descrizione

Autore: Evangelisti Valerio
ISBN: 9788804504986
Pagine: 390
Pubblicazione: Giu 2002
Editore: Mondadori

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il castello di Eymerich”