I senza Stato. Potere, economia e debito nelle società primitive

10,00

Analizzando la gestione del potere, dell’economia e del concetto di debito nelle società primitive, Staid ci propone una visone alternativa della società, appunto senza Stato. Un libro attuale, che propone una diversa prospettiva sul meccanismo di indebitamento, sulla concezione del lavoro e sul concetto di surplus e povertà. Le società primitive sono, in definitiva, una proposta per ripensare l’organizzazione delle attuali società occidentali.

1 disponibili

Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Autore: Staid Andrea
ISBN:9788897967194
Pagine: 110
Pubblicazione: Mar 2015
Editore: Bebert

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I senza Stato. Potere, economia e debito nelle società primitive”