Donne curde in Iraq, Siria, Europa. Praticare la libertà contro la guerra senza fine del sistema patriarcale

4,00

La pubblicazione degli atti di questo convegno, il primo del genere e con questo tema in Italia, è per noi molto importante, anche perché cade in un momento in cui il mondo pare essersi finalmente accorto di quanto succede in Kurdistan. Un’attenzione nata purtroppo solamente in seguito ai massacri dello scorso agosto nei confronti dei curdi ezidi a Sengal, cui sono seguiti stupri e rapimenti di donne ezide da parte dei miliziani jihadisti, e a causa della perdurante grave situazione dell’assedio di Kobanê, più che per la rivoluzione attuata in Rojava da due anni a questa parte, con la dichiarazione dell’autonomia democratica e dei tre cantoni di Jezire, Afrin e Kobanê.

3 disponibili

Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Autore: UIKI Onlus (cur.)
ISBN: 9788883511837
Pagine: 96
Pubblicazione: Dic 2014
Editore: Brossura

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Donne curde in Iraq, Siria, Europa. Praticare la libertà contro la guerra senza fine del sistema patriarcale”