Dario Fo. Teatro di attivazione e comunicazione 1950-1973

24,00

Come nasce l’umorismo di Dario Fo? Una monografia per raccontare il teatro del Premio Nobel, basata su documenti inediti e un’intervista, anche questa inedita, a Franco Parenti nel 1978. Se quella di Dario Fo è stata una vita all’insegna dell’arte e un’arte all’insegna della politica, questo saggio ricostruisce attraverso i documenti della Biblioteca del Teatro Piccolo di Milano e dell’Archivio Teatrale Fo Rame il più completo catalogo disponibile sulle caratteristiche di contenuti, ideologia, scene e mutazioni talvolta controverse ma sempre caratterizzate e caratterizzanti di uno dei personaggi più significativi della nostra cultura. Una testimonianza imperdibile per tutti gli estimatori del Premio Nobel 1997 e, allo stesso tempo, un volume di riferimento per le nuove generazioni di attori e registi che intendono approfondire la complessità di un uomo che, in sessant’anni di carriera, si è battuto per portare il teatro fuori dai canali ufficiali.

1 disponibili

Descrizione

Autore: Tavecchio Blake Beatrice
ISBN:9788857538044
Pagine: 296
Pubblicazione: Dic 2016
Editore: Mimesis

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dario Fo. Teatro di attivazione e comunicazione 1950-1973”