Blocksophia. La filosofia della blockchain

6,00

Blocksophia è un neologismo. Indica un fatto e un augurio. Del primo, questo agile libro dà ampia dimostrazione in pagine brillanti, chiare, esaustive: la blockchain, la frontiera più innovativa della tecnica informatica, ha un cuore antico. Essa richiama infatti i più classici concetti e valori elaborati dalla filosofia morale occidentale, e ne richiede una rivisitazione e una riabilitazione in chiave pratica: dalla fiducia alla responsabilità, dalla trasparenza alla democrazia. L’auspicio è invece per l’autrice – che ha una doppia formazione filosofica e manageriale – quasi una certezza: tocca a noi rendere il futuro affascinante e non inquietante, facilitando la ricomposizione graduale, che già si intuisce, della frattura realizzatasi in età moderna fra cultura tecnico-scientifica e cultura umanistica. La blockchain potrà aiutarci nella risoluzione di questioni etiche sempre più complesse, ma toccherà sempre a noi, nella nostra libertà e responsabilità, prendere le decisioni finali.

1 disponibili

Descrizione

Autore: Marino Francesca
ISBN:9788857556871
Pagine:  68
Pubblicazione: mag 2019
Editore: Mimesis

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Blocksophia. La filosofia della blockchain”