Oltremondo Birrificio Contadino [birra]

Inizia tutto nel garage di casa insieme ad amici e famiglia sperimentando il «gioco» della birra…coltivando quell’idea di farsi la birra da soli, il gioco cresce e diventa un sogno, un progetto di lavoro, di vita.

Nel 2011 Filippo insieme a Matteo e Riccardo prendono in affitto un piccolo appezzamento di terreno ed iniziano a coltivare orzo da birra dando inizio al progetto Oltremondo Birrificio Contadino.

Alla fine del 2014 dopo sacrifici e sperimentazioni l’appezzamento in affitto è un’azienda agricola di 53 ettari e finalmente il birrificio inizia la produzione, sempre accompagnati da amici e famiglia con quella voglia di sperimentare e stare insieme come nel vecchio garage.

A febbraio 2015 le prime 6 birre prodotte Maesa, Ventora, Mamana, Rola, Brugla e Nuzziale iniziano ad apparire in locali e negozi che hanno deciso di collaborare con il progetto Oltremondo, nello stesso anno l’azienda agricola inizia un progetto di conversione al biologico.

Oggi le birre prodotte con Mareggia, Ripa, Mamana Fresh Hop e Maffetta sono 10.