fbpx

Formaggi Pittalis al Mercato Bio Mezza Campagna

Abbiamo il piacere di comunicarvi che da sabato prossimo 12 ottobre entrerà a far parte del Mercato Bio Mezza Campagna il prestigioso caseificio Pittalis di Ostra.

Questa azienda agricola biologica del nostro territorio produce formaggi ed i suoi derivati dal 1972.

Sabato prossimo siete tutti invitati a venire a conoscere questi nuovi amici e soprattutto a curiosare ed ASSAGGIARE la vasta gamma di splendidi prodotti che da sabato troveremo ad ogni Mercato: pecorini di varie stagionature, di ricotte, di mozzarelle e tanto altro ancora.

INFO AZIENDA

Il “Caseificio Colle Ostrense” da tutti conosciuta con il nome della famiglia PITTALIS è un’azienda casearia a vocazione biologica nata nel 1972.

Da sempre la filosofia dell’azienda è dare priorità all’attenta scelta della materia prima, che posiziona geograficamente tutti i derivati del latte, e agli ambienti di lavorazione, che caratterizzano le qualità sensoriali del caseificio da cui provengono.

Il latte di pecora, è conferito interamente da animali dell’azienda agricola di proprietà dei Pittalis, mentre il latte vaccino proviene dalla vicina stalla San Fortunato, nel rispetto di una filiera molto corta.

Esiste, poi, una diversità biologica più nascosta e imprevedibile, impressa da popolazioni diverse di microorganismi caseari associati agli ambienti, che hanno, negli anni, selezionato alcuni cloni a sfavore di altri.

E queste peculiarità distintive, all’interno della zona tipica di produzione, caratterizzano il formaggio di ogni singolo produttore.

Il processo di maturazione al caseificio Colle Ostrense, avviene, come una volta, con cicli cadenzati dalla natura. D’ inverno la maturazione è del tutto naturale, mentre nel periodo più caldo “ci rivolgiamo all’ aiuto pratico fornito da una sala di stagionatura“.

Questo garantisce un buon prodotto anche nei mesi con il clima più difficile.

Passate a trovarci!!

Tutti i sabati dalle 8,30 alle 12,30 in via abbagnano (tra il multisala e L’ipersimply) a Senigallia

Lascia un commento