Buon compleanno Mezza Campagna!

Il mercato Bio compie 5 anni e siamo ancora qua!

Era il lontano 11 maggio 2013 quando con “idealismo realista” aprivamo le porte a questo progetto nuovo in tutti i sensi.

Nuovo per questa città dove ancora oggi il Mezza Campagna rimane l’unica realtà di mercato biologico, diretto ed a km0; nuovo per i senigalliesi perché mai avevano attraversato lo Spazio Autogestito Arvultùra per praticare il loro sacrosanto diritto alla sovranità alimentare ma nuovo anche per noi.

Da dove viene quello che mangiamo? Come viene prodotto quello che la grande distribuzione ci offre? A che prezzo di salute e di impatto ambientale viene prodotto? Quanto vengono rispettati i diritti dei lavoratori che si trovano all’interno di tutti gli anelli produttivi della grande distribuzione? Ma soprattutto perché la qualità della vita, dell’alimentazione e quindi della salute di un individuo devono dipendere dalla posizione sociale? Perché i poveri devono ammalarsi di più e mangiare cibo più scadente?

Di fronte a queste domande ci siamo detti che era ora di fare qualcosa, era ora di iniziare a costruire un progetto capace di proteggere e valorizzare il nostro territorio, di migliorare la nostra salute costringendoci a riflettere sul nostro stile di vita e su ciò che mangiamo. Era arrivato il momento di iniziare a capire che il nostro impatto sul pianeta è troppo elevato e che occorreva un anello di congiunzione tra la “teoria” e la “pratica”.

Il Mezza Campagna è prima di tutto un’alternativa a questo sistema capitalista predatorio!

Poi tutto è venuto da sé, dalla tavola delle nostre case alle zone terremotate, dall’Emilia a Monte San Martino, dalla solidarietà etica e morale alla ricostruzione diretta, dagli adulti ai più piccoli del Seminabimbi.

Abbiamo affrontato l’alluvione ed i suoi ingenti danni, abbiamo dibattuto con esperti, abbiamo animato le piazze di questa città durante il famoso tendone di Natale e l’ancor più famoso tendone della Fiera, abbiamo attraversato le Marche con le visite in azienda.

Noi ci siamo messi in marcia e non abbiamo nessuna intenzione di fermarci, continueremo a fare un passo dopo l’altro ed a piantare un seme dopo l’altro!

Buon compleanno allora ai nostri meravigliosi produttori, guerrieri coraggiosi in un sistema economico malato e mortifero. Buon compleanno ai nostri frequentatori perchè se siamo ancora qui è solo grazie a voi! Buon compleanno ai resistenti!

Vieni a festeggiare con noi, ti aspettiamo sabato 19 maggio dalle ore 8,30 presso i locali dello Spazio Autogestito Arvultura!

Il Mercato ti accoglierà con assaggi, musica dal vivo, Seminabimbi, “bio bar” con centrifugati, delizie del territorio e aperitivi… non mancherà anche un piccolo omaggio Bio per chiunque deciderà di passare a farci gli auguri!

Che aspetti….. diventa anche tu un seme del cambiamento!