Riprendiamoci le strade, corteo antifa a Macerata

Oggi, 4 febbraio, si è svolta una manifestazione spontanea a Macerata che ha visto la partecipazione di centinaia di antifascisti.

Manifestazione spontanea che è nata dopo l’atto di terrorismo nero messo in pratica ieri da Luca Traini, già candidato alle comunali di Corridonia con la Lega Nord che ieri ha sparato e ferito, in modo anche grave, sei stranieri. L’uomo è poi stato fermato dalle forze dell’ordine, con il tricolore per mantello, mentre faceva il saluto romano.

La piazza di oggi, nei vari interventi, rilancia un grande corteo di massa per sabato prossimo, 10 febbraio alle ore 14:30 sempre a Macerata.

Noi ovviamente ci saremo e stiamo organizzando un pullman con partenza Fano e Senigallia,.

Partenza da Senigallia ore 13.30 dal casello autostradale.

Per prenotazioni: 333 79 67 633

Clicca Qui per vedere l’evento Facebook del corteo.

Qui il comunicato del CSA Sisma di Macerata

A breve maggiori informazioni e contributi.

Riprendiamoci le strade! #antifa